it_IT Tecnologia Blogo.it - Ultime notizie della sezione Tecnologia Wed, 29 Mar 2017 09:05:12 +0000 Wed, 29 Mar 2017 09:05:12 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/tecnologia 2004-2014 Blogo.it iPad Pro 10.5'' è in arrivo ma il periodo è incerto Tue, 28 Mar 2017 16:30:47 +0000 http://www.melablog.it/post/198320/ipad-pro-10-5-e-ancora-in-arrivo-ma-il-periodo-e-incerto http://www.melablog.it/post/198320/ipad-pro-10-5-e-ancora-in-arrivo-ma-il-periodo-e-incerto Carlo Carlo

apple-ipad-pro-650x245.jpg

Erano in tanti ad attendere il debutto di nuovi modelli di iPad con l'arrivo della primavera, e così è stato, ma non tutto quello che era stato anticipato dalle numerose voci di corridoio si è ancora fatto strada fino al pubblico.

L'inedito iPad Pro da 10,5 pollici è ancora una realtà, o almeno così sembrerebbe, ma niente riguardo il suo debutto è ancora certo. Molte fonti, come il blog giapponese MacOtakara, ne avevano previsto l'arrivo con le novità di marzo ma a quanto pare ci sarà ancora da attendere. Altre, come la testata coreana DigiTimes, parlano invece di un lancio ad aprile, in concomitanza con l'inaugurazione del nuovo quartier generale dell'azienda di Cupertino, Apple Park.

A sostegno di quest'ultima tesi sono le informazioni rilasciate da una fonte ben informata dei fatti, rimasta ovviamente anonima per via della sua posizione all'interno della catena di produzione. Secondo quanto riportato da MacRumors l'arrivo di un iPad Pro nella categoria dei 10-pollici è da attendersi ancora per la prima vera.

L'analista Rhoda Alexander, in un'intervista per Forbes, ha fatto riferimento ad alcuni indizi che lasciavano intendere un possibile inizio della produzione nel corso dei prossimi giorni, cosa che renderebbe difficile un lancio ad aprile senza però escluderlo.

C'è chi sostiene che Apple possa invece decidere di rimandare il tutto ad una data successiva, nel corso dell'autunno, probabilmente in ottobre, dopo il lancio di iPhone 8. In generale, comunque, le varie fonti non sembrano riuscire ad accordarsi sui "come" e sui "quando".

PROSEGUI LA LETTURA

iPad Pro 10.5'' è in arrivo ma il periodo è incerto é stato pubblicato su Melablog.it alle 18:30 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
iPhone 8, conferme sulla fotocamera con sensore 3D Tue, 28 Mar 2017 15:00:43 +0000 http://www.melablog.it/post/198318/iphone-8-nuove-conferme-sulla-fotocamera-con-sensore-3d http://www.melablog.it/post/198318/iphone-8-nuove-conferme-sulla-fotocamera-con-sensore-3d Carlo Carlo

Continua ad aumentare il numero di fonti che sostengono la tesi sulla presenza di un nuovo tipo di sensore nei futuri iPhone 8, uno scanner 3D basato sulla fotocamera in grado di percepire gli oggetti nell'ambiente circostante.

A salire sullo stesso vagone di voci di corridoio e indiscrezioni è la divisione asiatica di Barron's, noto magazine statunitense che tratta di finanza ed investimenti, citando Himax Technologies, azienda con base in Taiwan.

Secondo quanto riportato Himax sarebbe stata scelta da Apple poiché grazie alla sua tecnologia WLO (wafer level optics) è in grado di produrre sensori più piccoli rispetto a quelli della concorrenza. Il valore delle azioni dell'azienda ha computo una scalata notevole negli ultimi mesi, proprio grazie a queste aspettative.

L'adozione di un sensore 3D per il futuro iPhone 8 avrebbe ovviamente importanti ramificazioni soprattutto nell'ambito della realtà aumentata e sono molti gli analisti che pensano che un intervento di Apple in questo settore spingerebbe avanti anche il resto dell'industria.

Il sensore 3D è solo una della varie novità che ci si aspetta arrivino con la prossima generazione di iPhone assieme a ricarica wireless, display OLED con design dalle cornici ristrette e sensore per le impronte integrato nel display.

PROSEGUI LA LETTURA

iPhone 8, conferme sulla fotocamera con sensore 3D é stato pubblicato su Melablog.it alle 17:00 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
iOS 11, Siri imparerà le abitudini degli utenti Tue, 28 Mar 2017 09:31:53 +0000 http://www.melablog.it/post/198310/ios-11-siri-sara-proattiva-e-imparera-le-abitudini-degli-utenti http://www.melablog.it/post/198310/ios-11-siri-sara-proattiva-e-imparera-le-abitudini-degli-utenti Giacomo Martiradonna Giacomo Martiradonna

ios-siri-mac-mac-os.jpg

Con iOS 11, Siri farà il salto di qualità. Diventerà proattiva, e sarà realmente in grado di anticipare le esigenze dell'utente in base alle sue abitudini.

Nel giorno di iOS 10.3, si parla già di iOS 11. Secondo le indiscrezioni pubblicate da The Verifier, Apple aggiornerà Siri per integrarla maggiormente con iMessage, sincronizzarla con iCloud ma soprattutto per renderla capace di apprendere dai comportamenti degli utenti e far proprie le loro abitudini.

Di recente, Apple ha brevettato una tecnologia che fonde l'intelligenza artificiale di Siri con la messaggistica e che rende possibile impostare incontri e promemoria in base ad una conversazione iMessage, alla posizione dell'utente e ai partecipanti. Una robetta piuttosto sofisticata che, per dire, consentirebbe di dire all'iPhone: "Organizza un incontro con Laura la prossima settimana;" dopodiché, sarebbe Siri a capire chi è Laura, quando ha disponibilità per fissare un pranzo assieme e quando ce l'avete anche voi.

Per quanto concerne la proattività, invece, un assaggio lo abbiamo già avuto con iOS 10, ogni volta che il sistema suggerisce ad esempio le app che probabilmente vorremmo usare; con iOS 11 le cose diventeranno molto più interessanti, però, e i suggerimenti terranno conto anche delle abitudini nelle app di terze parti e del contesto. Tali informazioni seguiranno poi l'utente di dispositivo in dispositivo, dal Mac ad Apple Watch, da iCloud a Apple TV.

Tra le altre novità attese con iOS 11, le chiamate FaceTime di gruppo e le "funzionalità avanzate di Siri." In attesa di saperne di più, potete dare un'occhiata al bellissimo video-concept che abbiamo pubblicato pochi giorni fa.

PROSEGUI LA LETTURA

iOS 11, Siri imparerà le abitudini degli utenti é stato pubblicato su Melablog.it alle 11:31 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
Facebook rimuove il supporto per le vecchie versioni Tue, 28 Mar 2017 10:02:31 +0000 http://www.mobileblog.it/post/184005/facebook-rimuove-il-supporto-per-le-vecchie-versioni-di-android-ios-e-windows-phone http://www.mobileblog.it/post/184005/facebook-rimuove-il-supporto-per-le-vecchie-versioni-di-android-ios-e-windows-phone Marco Usai Marco Usai

Novità in casa Facebook, dopo aver annunciato una buon numero di novità nelle scorse settimane, ecco che arriva una notizia che potrebbe far storcere il naso a più di un utente.

Nelle scorse ore Facebook, tramite un post sul blog ufficiale, ha annunciato la fine del supporto per alcune vecchie versioni di Facebook e Facebook Messenger per Android, iOS e Windows Phone. Nello specifico parliamo di versioni vecchie, molto vecchie, che Facebook ha voluto segnalarci:


  • Android

    • Facebook per Android v55, rilasciata il 6 novembre 2015, e precedenti

    • Messenger v10, rilasciata il 14 agosto 2014, e precedenti



  •  iOS

    • Facebook per iPad v26, rilasciata il 10 ottobre 2011, e precedenti

    • Messenger v8, rilasciata il 14 luglio 2014, e precedenti

    • Facebook per iOS, rilasciata il 10 ottobre 2011, e precedenti



  •  Windows

    • Facebook per Windows Phone

    • Messenger per Windows Phone 8 e 8.1

    • Facebook per Windows 8 e 8.1 desktop app




 

Tutto nella norma, le versioni pur essendo vecchie non dovrebbero essere più presenti sugli smartphone Android/iOS date le continue release del team di sviluppo di Facebook. Unica nota negativa è per Windows Phone 8/Windows Phone 8.1 che non potranno più utilizzare Facebook e Facebook Messenger; le versioni mobile delle app saranno esclusivamente per Windows 10 Mobile.

Tutte le modifiche di cui abbiamo parlato saranno effettive entro la fine di questa settimana. Voi avete aggiornato la vostra app di Facebook e Facebook Messenger?

 

 

PROSEGUI LA LETTURA

Facebook rimuove il supporto per le vecchie versioni é stato pubblicato su Mobileblog.it alle 12:02 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
HTC U: è questo il nome della prossima ammiraglia di HTC? Wed, 29 Mar 2017 01:22:45 +0000 http://www.mobileblog.it/post/184010/htc-u-e-questo-il-nome-della-prossima-ammiraglia-di-htc http://www.mobileblog.it/post/184010/htc-u-e-questo-il-nome-della-prossima-ammiraglia-di-htc Carlo Carlo

htcocean.jpg

Con l'arrivo di aprile si avvicina anche il momento del debutto di uno dei più importanti esponenti della piattaforma Android, il nuovo top di gamma di HTC. Nel corso degli ultimi mesi il produttore taiwanese ha già introdotto due interessanti smartphone, HTC U Ultra, un phablet di fascia alta, e HTC U Play, un terminale di fascia media.

Stando a quanto riportato da Evan Blass, noto anche come @evleaks, la nuova ammiraglia di HTC prenderà proprio il nome di HTC U, chiudendo la famiglia di dispositivi introdotti a gennaio.

Alcune informazioni provenienti da fonti informate dei fatti suggeriscono che HTC U potrebbe essere uno tra gli smartphone più innovativi dell'anno e che potrebbe rubare la scena al Samsung Galaxy S8, il cui arrivo è previsto nelle prossime ore.

La caratteristica più anticipata del nuovo smartphone, conosciuto finora con il nome in codice HTC Ocean, sarebbe un nuovo metodo di input chiamato Edge Sense. La tecnologia si basa su alcuni sensori inseriti lungo i margini laterali del dispositivo, sotto la scocca metallica, che dovrebbero offrire all'utente una grande varietà di gestures – alcune delle quali personalizzabili - per controllare l'interfaccia e le app

Quanto alla scheda tecnica le voci di corridoio anticipano un display da 5,5 pollici Quad HD (1.440 x 2.560 pixel), system on chip Qualcomm Snapdragon 835, 64 o 128 GB di memoria interna, fotocamera posteriore con sensore Sony IMX362 da 12 megapixel e fotocamera frontale con Sony IMX351 da 16 megapixel. Al timone, naturalmente, Android Nougat con interfaccia Sense 9.

Le informazioni proposte da Blass sono, solitamente, piuttosto accurate. Resta da vedere quanto HTC riuscirà a rendere interessante la sua nuova ammiraglia.

Via | Venturebeat

PROSEGUI LA LETTURA

HTC U: è questo il nome della prossima ammiraglia di HTC? é stato pubblicato su Mobileblog.it alle 03:22 di Wednesday 29 March 2017

]]>
0
Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+, scheda tecnica svelata Mon, 27 Mar 2017 14:19:41 +0000 http://www.mobileblog.it/post/183985/samsung-galaxy-s8-e-galaxy-s8-scheda-tecnica-rivelata-da-antutu http://www.mobileblog.it/post/183985/samsung-galaxy-s8-e-galaxy-s8-scheda-tecnica-rivelata-da-antutu Carlo Carlo

Ormai mancano solo un paio di giorni all'arrivo della nuova generazione di smartphone top di gamma targati Samsung, composta da Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus, ma le fughe di notizie non accennano a diminuire.

La più recente proviene dal database del noto software di benchmarking AnTuTu, attraverso il quale vengono spesso messe alla prova le prestazioni di smartphone non ancora introdotti in commercio. Purtroppo non vengono mostrati i risultati di questi benchmark ma il team di AnTuTu ha pubblicato le schede tecniche di entrambi i modelli, a loro volta distinti in due varianti con chip Snapdragon 835 e Exynos 8895.

I dati riportati nelle schede tecniche sottolineano alcuni dettagli peculiari. Tanto per cominciare l'elenco indica una risoluzione di 1080 x 1920 o di 1080 x 2220 per il display, probabilmente una risoluzione di default per la compatibilità con varie app piuttosto che quella nativa del pannello dei due Galaxy S8.

Sembrerebbe poi possibile che Samsung abbia deciso di lanciare le sue nuove ammiraglie con uno spazio di archiviazione minimo di 64GB; naturalmente queste non sono prove certe ma è un'eventualità più che plausibile.

Ciliegina sulla torta è una nuova immagine trapelata che mostra il Samsung Galaxy S8 Plus in una posa comparativa accanto al Galaxy S7 Edge denotando le differenze di design e dimensioni dei due modelli. Per sapere in via definitiva cos'ha in serbo Samsung quest'anno sarà comunque necessario attendere l'evento del 29 marzo.

Via | Phonearena

PROSEGUI LA LETTURA

Samsung Galaxy S8 e Galaxy S8+, scheda tecnica svelata é stato pubblicato su Mobileblog.it alle 16:19 di Monday 27 March 2017

]]>
0
Suvi Sievila e il ritratto ghiacciato per la Finlandia Tue, 28 Mar 2017 14:15:42 +0000 http://www.clickblog.it/post/218631/suvi-sievila-e-il-ritratto-ghiacciato-per-celebrare-la-finlandia http://www.clickblog.it/post/218631/suvi-sievila-e-il-ritratto-ghiacciato-per-celebrare-la-finlandia Serena Vasta Serena Vasta

Ci sono progetti bellissimi e speciali che nascono da un’idea folle che poi, pian piano, e con tanto impegno prende vita e diventa una cosa reale. Suvi Sievila è una fotografa finlandese che ha voluto omaggiare in un modo unico e speciale i 100 anni di indipendenza della sua Finlandia e lo ha fatto con una foto più unica che rara, che ha richiesto mesi e mesi di progettazione. Nel video potete ammirare il dietro le quindi e il risultato finale.


Suvi Sievila è partita dal fatto che la Finlandia ha la forma di una donna con un abito svolazzante e il braccio alzato, una visione romantica ma che, guardando bene, ci somiglia sul serio. Suvi ha creato questa struttura con dei blocchi di ghiaccio fatti con i cartoni del latte, li ha raccolti per 5 mesi e poi ha bollito 170 litri di acqua in 4 giorni per fare in modo che il ghiaccio fosse trasparente. Ha assemblato la struttura attaccando i mattoni con acqua e neve e tutto stava procedendo per il meglio se non fosse che, l’ultimo giorno, le temperature si stavano alzando. Suvi Sievila ha quindi chiamato velocemente modella e truccatrice ed ha scattato le sue foto, dopo appena 2 ore la struttura di ghiaccio ha cominciato a sciogliersi e quindi a crollare.

Il risultato finale è meraviglioso.

via | fstoppers

PROSEGUI LA LETTURA

Suvi Sievila e il ritratto ghiacciato per la Finlandia é stato pubblicato su Clickblog.it alle 16:15 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
Wesaturate, il sito per allenarsi nella post produzione Tue, 28 Mar 2017 06:00:59 +0000 http://www.clickblog.it/post/218393/wesaturate-post-produzione http://www.clickblog.it/post/218393/wesaturate-post-produzione Serena Vasta Serena Vasta

Wesaturate

La pratica rende perfetti, è una legge di natura. Più esercitiamo, più miglioriamo, più velocemente procediamo nella nostra passione o attività. La stessa cosa vale per la fotografia, sia per la fase di scatto che – soprattutto – per la post produzione in cui pratica e allenamento possono davvero fare la differenza. Il sito Wesaturate nasce proprio per stimolare i fotografi alla pratica, vengono messi a disposizione dei file raw che è possibile elaborare per allenarsi e mettersi alla prova.

Kash Goudarzi e Gifton Okoronkwo hanno sviluppato questo sito perché si sono resi di quanto sia l’importante l’editing e volevano offrire uno strumento utile a tutti i fotografi che magari scattano solo un determinato di foto e non si possono mettere alla prova su altre situazioni più complesse o quanto meno con cui ci confrontiamo meno frequentemente.

Wesaturate file raw

Wesaturate è un sito per allenarsi e migliorare, un altro valido strumento che si offre il web. Per adesso è in fase di lancio e sarà online il 17 aprile, ma si può già scaricare il primo file raw e iniziare a lavorare.

PROSEGUI LA LETTURA

Wesaturate, il sito per allenarsi nella post produzione é stato pubblicato su Clickblog.it alle 08:00 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
La fotocamera istantanea fatta di LEGO Mon, 27 Mar 2017 10:00:59 +0000 http://www.clickblog.it/post/218406/la-fotocamera-istantanea-fatta-di-lego http://www.clickblog.it/post/218406/la-fotocamera-istantanea-fatta-di-lego Serena Vasta Serena Vasta

Gli appassionati di fotografia sono tutti un po’ matti, se poi oltre che amare la fotografia sono anche pazzi per i Lego viene fuori qualcosa di esplosivo. Il mago dell’istantanea arriva dalla terra del Sol Levante e si chiama Albertino, dopo aver modificato una Fujifilm Instax Mini e una Instax Wide, adesso ha creato un progetto incredibile: una fotocamera biottica che usa la pellicola Instax Mini.

fotocamera istantanea fatta di LEGO

Il progetto è incredibile, a metà tra il gioco e l’alta ingegneria, tra la fotografia e l’architettura, tecnologia e fantasia, ricerca e prove, un lavoro che ha richiesto tempo e passione ma che dimostra che non ci sono limiti e che sta a noi sfidare noi stessi e andare oltre.

Nel video potete guardare com’è fatta e scoprirete che c’è un obiettivo perfettamente funzionante, un pulsante on/off e poi, dentro ad una finestrella, il pulsante di scatto, ben nascosto dagli occhi e dalle manine dei bambini. La fotocamera di partenza era una biottica che è stata trasformata in una fotocamera istantanea Instax Mini fatta con i Lego.

fotocamera istantanea fatta di LEGO

via | lomography

PROSEGUI LA LETTURA

La fotocamera istantanea fatta di LEGO é stato pubblicato su Clickblog.it alle 12:00 di Monday 27 March 2017

]]>
0
Facebook: storie e nuovi effetti in stile Snapchat Wed, 29 Mar 2017 07:00:47 +0000 http://www.downloadblog.it/post/160901/su-facebook-arrivano-le-storie-e-nuovi-effetti-in-stile-snapchat http://www.downloadblog.it/post/160901/su-facebook-arrivano-le-storie-e-nuovi-effetti-in-stile-snapchat Manuela Chimera Manuela Chimera

mark zuckerberg

Facebook - Arrivano due importanti novità su Facebook. La prima è quella che tutti temevamo: le Storie sono finalmente sbarcate su Facebook per iOS e Android. La seconda novità, invece, si ispira ancora sospettosamente a Snapchat: sono stati in pratica aggiunti nuovi effetti alla fotocamera dell'applicazione di Facebook che ricordano molto da vicino quelli già presenti su Snapchat. Andiamo dunque a vedere una per una queste nuove funzioni.

Facebook: tremate, tremate, le Storie sono arrivate!

Come preventivato e come annunciato nei test, adesso le Storie sono disponibili anche sull'applicazione principale di Facebook. Se vi arrivano, vedrete nella parte superiore delle applicazioni di Facebook le immagini arrotondate del profilo che rappresentano le Storie dei vostri amici: se ne cliccate una, si aprirà la Storia di quel vostro amico con le foto, i video, i disegni e le immagini con gli effetti della fotocamera che ha realizzato nelle ultime 24 ore.

Una volta ottenute le Storie, dovreste vedere l'icona con fotocamera nell'angolo in alto a sinistra dell'app. In questo modo è possibile riunire foto e immagini, aggiungere effetti e disegni e condividere il risultato. Dopo 24 ore, i messaggi nella vostra Storia scompariranno per sempre.

Inoltre, già che c'era, Facebook ha introdotto Direct, una nuova casella di posta elettronica per i messaggi diretti... Snapchat docet di nuovo. In questo modo potrete condividere foto e video con uno o più amici e rispondere alle Storie dei nostri amici.

Nuovi filtri per la fotocamera di Facebook

Visto l'avvento delle Storie, era inevitabile che Facebook aggiungesse dei nuovi filtri per la sua fotocamera. Cliccando sulla nuova icona della macchina fotografica che trovate in alto a sinistra nell'applicazione di Facebook, ecco che da lì potrete scattare fotografie e registrare video usando nuovi filtri e effetti interattivi.

L'azienda ha così spiegato: "Il nostro obiettivo è rendere la fotocamera una casa dove ospitare centinaia di effetti dinamici e divertenti che vi danno nuovi modi per connettervi con gli amici, la famiglia e la vostra comunità". Secondo Facebook gli effetti permettono di interagire con gli oggetti dinamici come la neve che cade. Per i video, invece, si hanno effetti che applicano filtri artistici in tempo reale.

Per celebrare il nuovo restyling della fotocamera su iPhone e Android, Facebook ha deciso di collaborare anche con alcuni brand e inserzionisti che forniranno filtri per i prossimi film in uscita come Guardiani della Galassia Vol. 2, Alien: Covenant, Power Rangers, Puffi: The Lost Village, Wonder Woman e Cattivissimo Me 3.

Via | iDownloadblog - Techcrunch

PROSEGUI LA LETTURA

Facebook: storie e nuovi effetti in stile Snapchat é stato pubblicato su Downloadblog.it alle 09:00 di Wednesday 29 March 2017

]]>
0
Twitter ci aiuterà ad evitare gli spoiler Tue, 28 Mar 2017 20:57:03 +0000 http://www.downloadblog.it/post/160910/twitter-ci-aiutera-ad-evitare-gli-spoiler http://www.downloadblog.it/post/160910/twitter-ci-aiutera-ad-evitare-gli-spoiler Daniele Particelli Daniele Particelli

twitter.jpg

Non siete riusciti a vedere in tempo record l’ultima puntata di The Walking Dead o Game Of Thrones e volete evitare di farvi rovinare la sorpresa dalle migliaia di tweet sull’argomento? Da oggi c’è la soluzione che fa per voi, una funzionalità ufficiale appena lanciata dalla piattaforma dei 140 caratteri.

Stiamo parlando delle opzioni avanzate per silenziare su Twitter, valide per parole e hashtag. Di fatto abbiamo la possibilità di scegliere di silenziare le notifiche dei Tweet in cui siamo menzionati e che contengono parole, frasi, nomi utente, emoji o hashtag particolari.

Così facendo, ce lo spiega Twitter, tali tweet verranno rimossi dalla nostra scheda Notifiche, dalle notifiche push, dagli SMS e dalle email di notifica. Davvero molto comodo per evitare gli spoiler, a patto di scegliere le parole chiave giuste da filtrare.

Nelle FAQ ufficiali, Twitter precisa che:


    1. Quando silenzi, Twitter non farà distinzione tra maiuscole e minuscole. Ad esempio: se aggiungi la parola "GATTI" alla lista in questione, verranno silenziate tutte le notifiche relative a qualsiasi menzione della parola "gatti".
    2. Quando silenzi una parola o una frase, puoi includere dei segni di punteggiatura. La punteggiatura alla fine di una parola o frase non è necessaria.
    3. Se silenzi una parola, l'azione sarà valida per la parola stessa e per il relativo hashtag. Ad esempio: se silenzi la parola "unicorno", nelle tue notifiche sarà silenziata sia "unicorno" sia "#unicorno".
    4. Per silenziare le notifiche di Tweet che menzionano un account in particolare, devi includere il simbolo @ prima del nome utente. In questo modo, verranno silenziate le notifiche dei Tweet in cui è menzionato quell'account, ma non le notifiche che provengono dall'account stesso. Scopri di più su come silenziare gli account qui.
    5. Puoi silenziare parole, frasi, nomi utente, emoji e hashtag composti da un massimo di 140 caratteri.
    6. L’opzione per silenziare può essere applicata a tutte le lingue supportate da Twitter.
    7. L’opzione per silenziare non può essere impostata per un determinato periodo di tempo. Le parole e le frasi rimarranno silenziate finché non verranno eliminate manualmente dalle impostazioni.
    8. Puoi visualizzare una lista delle parole silenziate (e riattivarle) nelle impostazioni.
    9. I suggerimenti che ti vengono inviati tramite email o attraverso Twitter non includeranno contenuti con parole e hashtag che hai silenziato.

Queste nuove opzioni non sono soltanto disponibili per gli utenti di iOS, ma anche per gli utenti di Android e per chi accede a Twitter da desktop. Potremo decidere di silenziare singole parole o intere frasi, oltre agli hashtag: sarà sufficiente silenziare titoli come “The Walking Dead” o “Game Of Thrones”, per citare i due casi più eclatanti, e mettervi così al sicuro dagli spoiler!

Via | Twitter

PROSEGUI LA LETTURA

Twitter ci aiuterà ad evitare gli spoiler é stato pubblicato su Downloadblog.it alle 22:57 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
Pokémon Go: con l'aggiornamento in arrivo nuovi bug Tue, 28 Mar 2017 14:00:02 +0000 http://www.downloadblog.it/post/160891/pokemon-go-con-lultimo-aggiornamento-in-arrivo-nuovi-bug http://www.downloadblog.it/post/160891/pokemon-go-con-lultimo-aggiornamento-in-arrivo-nuovi-bug Manuela Chimera Manuela Chimera

pokemon go

Pokémon Go - Dobbiamo ringraziare Pokémon Go per averci permesso di conoscere nuovi, fantastici bug. Tutto merito dell'ultimo aggiornamento: ancora entusiasti per l'arrivo dell'evento Water Festival e per l'introduzione dei Pokémon Shiny (di cui ancora non ho visto traccia), non ci si è quasi accorti del fatto che con l'ultimo aggiornamento sono arrivati anche diversi bug. O meglio: qualcuno se ne è accorto, diversi giocatori hanno cominciato a segnalare parecchi bug, alcuni mai visti finora nell'applicazione. Quelli di Pokémon Go Hub hanno cominciato così a stilare un elenco completo di tutti i bug segnalati dagli utenti (Niantic sta provvedendo a correggere in corsa alcuni bug, ma per alcuni dovremo attendere un prossimo aggiornamento probabilmente):

  1. il tab Nearby diventa bianco a casaccio, come se si stesse andando oltre il limite di velocità del gioco, anche quando ciò non accade. Ok, questo ce l'ho, ogni tanto il radar diventa bianco senza motivo, pure quando sto ferma
  2. l'esecuzione di alcune azioni standard del gioco è estremamente rallentata. Per esempio è stato notato che dopo aver cliccato su un Pokémon per catturarlo, il tempo di cattura diventa più lungo. Ho anche questo. Altro rallentamento riguarda il tempo di spawn (ce l'ho) e il PokéStop gira di continuo (questo mi manca, ma non è detto che non lo veda nei prossimi giorni)
  3. se si scorre in una Palestra troppo in fretta, l'applicazione si blocca (a me a dire il vero si blocca subito dopo esserci entrata e quando clicco per combattere. O si blocca quando deve caricare i primi Pokémon che devono combattere)
  4. su Pokémon Go Plus non funziona la notifica di batteria scarica, il che comporta problemi di connettività

Voi ne avete notati altri? Segnalate i bug di questo aggiornamento nei Commenti, così almeno anche gli altri Allenatori sapranno che non sono soli con questo sventurato aggiornamento.

Via | BGR

PROSEGUI LA LETTURA

Pokémon Go: con l'aggiornamento in arrivo nuovi bug é stato pubblicato su Downloadblog.it alle 16:00 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0
Facebook ci ricorderà di votare alle elezioni locali Tue, 28 Mar 2017 11:00:27 +0000 http://www.downloadblog.it/post/160890/facebook-ci-ricordera-di-votare-alle-elezioni-locali http://www.downloadblog.it/post/160890/facebook-ci-ricordera-di-votare-alle-elezioni-locali Manuela Chimera Manuela Chimera

votare

Facebook ha deciso di estendere le sue iniziative pro-voto: da adesso in poi non si limiterà più a ricordarci solo di votare alle grandi elezioni governative, ma anche di votare alle elezioni locali. Questo almeno negli Stati Uniti dove il memento del voto arriverà per le elezioni della contea, comunali o statali. Tali avvisi verranno visualizzati se ci si trova in una zona con più di 10.000 persone e includeranno anche le primarie. Questa funzione lavorerà in tandem con la nuova feature Town Hall, quella che mette gli utenti in contatto con i governatori locali.

Queste due ultime funzioni fanno parte del tentativo di Facebok di assumersi una maggior responsabilità nell'impegno politico e civile. L'azienda non vuole solo combattere le notizie false, ma anche promuovere la consapevolezza politica generale.

Via | Engadget

Foto | theresasthompson

PROSEGUI LA LETTURA

Facebook ci ricorderà di votare alle elezioni locali é stato pubblicato su Downloadblog.it alle 13:00 di Tuesday 28 March 2017

]]>
0