it_IT Entertainment Blogo.it - Ultime notizie della sezione Entertainment Sun, 23 Sep 2018 03:24:05 +0000 Sun, 23 Sep 2018 03:24:05 +0000 Zend_Feed_Writer 2 (http://framework.zend.com) http://www.blogo.it/entertainment 2004-2014 Blogo.it Non è l'Arena, Massimo Giletti a TvBlog: "Non soddisferò mai tutti ma sono onesto intellettualmente. A Cairo dico grazie, mai avuta la libertà che ho qui" (Video) Sun, 23 Sep 2018 01:07:40 +0000 http://www.tvblog.it/post/1564132/massimo-giletti-non-e-l-arena-intervista-tvblog http://www.tvblog.it/post/1564132/massimo-giletti-non-e-l-arena-intervista-tvblog Fabio Morasca Fabio Morasca

Massimo Giletti, a partire da domenica 23 settembre 2018, tornerà al timone di Non è l'Arena, il programma di approfondimento giornalistico di La7, giunto alla seconda edizione.

In occasione della conferenza stampa di presentazione della nuova edizione, noi di TvBlog abbiamo intervistato il conduttore che, durante la prima puntata di Non è l'Arena, intervisterà in esclusiva Jimmy Bennett, l'attore che ha accusato Asia Argento di molestie sessuali. In merito, abbiamo chiesto a Giletti se avverte delle responsabilità particolari:

Nella vita, ho sempre timore di compiere errori, figurarsi quando vado in tv, che devo decidere cosa fare in un secondo, ascoltando e pensando alle conseguenze di una domanda. Sei sempre solo: il peso di questo lavoro è la solitudine, questo è il lato faticoso. Gli errori li fanno tutti. Io non ho mai certezze, ho sempre dubbi. Ciò non toglie che debba fare certe cose, lavorarci, prepararmi... Non soddisferò mai la totalità delle persone ma l'importante è essere onesti intellettualmente. Io farò delle domande e reagirò in base alle risposte. Credere o non credere spetterà a chi mi guarda in tv.

Di seguito, invece, ci sono le dichiarazioni riguardanti la puntata su Fabrizio Corona che ha chiuso la prima edizione. Massimo Giletti, parlando di eventuali errori, sente di non avere nulla di cui rimproverarsi:

Chi ha scritto di errori, ha scritto una fesseria. Chi scrive, dovrebbe documentarsi, leggere le cose. Penso anche di aver difeso Selvaggia Lucarelli a spada tratta quando c'è stato lo scontro. Chi ha scritto che non l'ho difesa, non ha nemmeno visto la trasmissione. Mi ricordo anche una frase che dissi a Fabrizio, gli dissi che aveva perso un'occasione.

La particolarità di Non è l'Arena sono le "piccole" battaglie che hanno causato a Giletti anche grattacapi a livello legale:

La libertà ha un prezzo, se qualcuno pensa che querelare fermi una persona nel fare il proprio lavoro, si sbaglia. Io sono un privilegiato, ho solo il rischio di dover pagare gli avvocati. Di solito, se Dio vuole, le querele le vinco...

Riguardo il suo futuro e di un ipotetico ritorno in Rai, infine, Giletti ha dichiarato che deciderà con calma, in futuro, riservando parole di riconoscenza nei riguardi di Urbano Cairo:

Io ho contratto di due anni che scade nel 2019. Ho un rapporto con Cairo che va al di là della professionalità, un rapporto umano forte. Oggi, per me, è quello che conta. Non posso che ringraziare un presidente che mi offre un contratto di 5 anni, mettendomi allo stesso livello di Gruber e Floris. Decideremo io e Cairo, con calma in futuro. A Cairo dico grazie perché la libertà che ho avuto qui, non l'ho mai avuta.

Nel video, ci sono le dichiarazioni integrali di Massimo Giletti.

PROSEGUI LA LETTURA

Non è l'Arena, Massimo Giletti a TvBlog: "Non soddisferò mai tutti ma sono onesto intellettualmente. A Cairo dico grazie, mai avuta la libertà che ho qui" (Video) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 03:07 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Laura Pausini, il concerto al Circo Massimo Sat, 22 Sep 2018 22:15:39 +0000 http://www.soundsblog.it/post/515491/laura-pausini-circo-massimo-roma-concerto-scaletta-fatti-sentire-tour-22-settembre-2018-canzoni-diretta http://www.soundsblog.it/post/515491/laura-pausini-circo-massimo-roma-concerto-scaletta-fatti-sentire-tour-22-settembre-2018-canzoni-diretta Alberto Graziola Alberto Graziola

Laura Pausini è stata la prima donna è stata la prima donna in assoluto a cantare sul palco del Circo Massimo in due serate. Era inevitabile, quindi, che il concerto venisse trasmesso, in prima serata, su Canale 5. Quello che lascia meno emotivamente coinvolti è la scelta di registrare e trasmettere il concerto a distanza di mesi. Inutile negarlo: l'effetto "LIVE" in un concerto è essenziale e vedere una serie di esibizioni -intervallate da spot tv- è come mettere un dvd e schiacciare "Play".

Manca l'effetto diretta, l'imprevisto, la chiacchiera spontanea. Laura ha interagito col suo pubblico in questo concerto evento, si è sicuramente "fatta sentire" (cit.). Lo stesso hanno fatto le migliaia di persone presenti al teatro romano. Ma l'evento si spegne, involontariamente, proprio con la registrazione e la messa in onda in tempi troppo lontani.

I fan della Pausini avranno apprezzato l'occasione di (ri)vedere il concerto, gli altri potranno assistito ad uno show (ben) confezionato, senza fuori programma alcuno, con alcuni dei più grandi successi di Laura e pezzi inclusi nel suo ultimo disco.

Un corto circuito temporale: la bacheca di Facebook invasa da dirette di amici all'Arena di Verona e su Canale 5 il Circo Massimo.

-Stasera vedo la Pausini
-Ah, sei anche tu all'Arena di Verona?
-No, su Canale 5, dal Circo Massimo

Fatti vedere (in tv), prima di due mesi di distanza (dal 21/22 luglio 2018). Mentre un altro atteso concerto avviene in contemporanea in una cornice magica (a L'arena di Verona)

[live_placement]

Appuntamento questa sera, in prima serata su Canale 5, con il concerto di Laura Pausini al Circo Massimo. Sabato 22 settembre alle ore 21.00 Canale 5 trasmetterà in prima visione Laura Pausini Circo Massimo, il concerto-evento che la cantante italiana più amata nel mondo ha tenuto lo scorso luglio al Circo Massimo di Roma. Dopo essere stata la prima donna ad esibirsi a San Siro nel 2007 e la prima italiana in tour negli stadi nel 2016, è stata la prima donna in assoluto a cantare sul palco dell’arena romana con due serate storiche per la musica italiana.

Un grande show pensato per il grande debutto di Fatti sentire World Tour che, dopo il live trionfale al Radio City Music Hall di New York a conclusione di un tour oltreoceano di enorme successo tra Nord e Sud America, prosegue all’Arena di Verona questa sera e domani, 21 e 22 settembre, con le restanti due date delle tre completamente esaurite.

Dopo Verona il tour proseguirà in Italia ed Europa per chiudere il 31 ottobre a Roma. Uno spettacolo di oltre due ore e mezza tra geyser, fontane luminose, coriandoli e streamers dove Laura Pausini ha cantato i brani tratti da FATTI SENTIRE, il suo ultimo album di inediti pubblicato in tutto il mondo per Atlantic/Warner Music entrato nella top ten degli album più venduti nel mondo e i suoi indimenticabili successi.

Sul palco insieme a Laura Pausini una band di sette musicisti e cinque coristi. Alle chitarre Paolo Carta, direttore musicale dello show, con Nicola Oliva; al pianoforte Fabio Coppini; alle percussioni Ernesto Lopez; alla batteria Carlos Hercules; alle tastiere Andrea Rongioletti; al basso Roberto Gallinelli. Ai cori, cinque voci straordinarie: Gianluigi Fazio, Monica Hill, Roberta Granà, David Blank e Claudia D'Ulisse, già sul palco di Pausini Stadi 2016. Lo show è arricchito dalla presenza di dodici performer: Simone Milani, Stefano Ferrari, Marco Pipani, Stefano Otoyo, Jolomi Urunden, Rajabu Rashidi, Michael Piccolo, Luca Contoli, Alessio Bardino, Simone Sturiale, Tommaso Daigoro De Bernardi e Gabriel Adriani

Laura Pausini Circo Massimo | Scaletta concerto

Ecco le canzoni eseguite in concerto al Circo Massimo, da Laura Pausini, nel suo Fatti Sentire World Tour.

Non è detto

E.STA.A.TE

Primavera in anticipo (It Is My Song) / La mia risposta / Le cose che vivi

Frasi a metà

Incancellabile

Simili

L'ultima cosa che ti devo / Con la musica alla radio / Le due finestre

Resta in ascolto

Lato destro del cuore / Non ho mai smesso / La solitudine

Fantastico (Fai quello che sei)

Sorry / Shape of You / Can't Stop the Feeling! (Medley of covers performed by back vocals)

La soluzione

Ho creduto a me / Il caso è chiuso / Un'emergenza d'amore

Il coraggio di andare

E ritorno da te

Tra te e il mare

Limpido / Benvenuto / Strani amori / Non c'è

Come se non fosse stato mai amore

Vivimi

Una storia che vale / Benedetta passione / Io canto

Nuevo

Invece no

Encore:

Nadie ha dicho / Innamorata / E.STA.A.TE

Laura Pausini, Circo Massimo | Dove vedere il concerto

Il concerto andrà in onda alle 21.25 circa su Canale 5 e su Mediasetplay, in streaming.

Appuntamento a questa sera con il nostro consueto e puntuale liveblogging! A dopo!

PROSEGUI LA LETTURA

Laura Pausini, il concerto al Circo Massimo é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 00:15 di Sunday 23 September 2018

]]>
0
Un giorno in pretura, il fascino di un programma che non tenta di essere affascinante Sat, 22 Sep 2018 21:59:54 +0000 http://www.tvblog.it/post/1563822/un-giorno-in-pretura-22-settembre-2018-diretta http://www.tvblog.it/post/1563822/un-giorno-in-pretura-22-settembre-2018-diretta Fabio Morasca Fabio Morasca

Se Un giorno in pretura resiste strenuamente ai molteplici programmi di cronaca nera che imperversano in tv, senza contare l'esistenza di canali tematici ad hoc, deve esserci un motivo.

Il programma di Roberta Petrelluzzi ha anche conquistato un target più giovane, "merito" anche di alcuni protagonisti dei vari processi che hanno calamitato l'attenzione dei social network. Si tratta solo di un aspetto "giocoso" del successo del programma ma comunque degno di nota.

L'emblema di Un giorno in pretura è lo stile di conduzione rigido, apparentemente freddo e distaccato, di Roberta Petrelluzzi che sembra quasi essere una risposta, un messaggio o una lezione a chi tratta vicende di cronaca nera con morbosità ed enfasi inutile nei toni e nelle parole utilizzate.

Soffermandoci sul discorso morbosità, inoltre, c'è un altro lato da analizzare.

Durante la prima puntata di questa nuova edizione di Un giorno in pretura, ad esempio, è stata mostrata la foto di un corpo martoriato da decine e decine di coltellate, un'immagine opportuna per la messa in onda in tv ma comunque cruenta ed esplicita.

Si è trattato di morbosità? No.

La morbosità televisiva riguarda il modo con cui si racconta un omicidio e, paradossalmente, non riguarda gli elementi dell'omicidio stesso.

Il processo è vero, le testimonianze e gli interrogatori sono tutti reali, non ci sono docu-fiction o interviste, tutto è realtà, di conseguenza, la precitata foto del cadavere non si è rivelata inopportuna, inutile o superflua.

E' ovvio che si tratta anche di una questione di orario di messa in onda: in prima serata, presumibilmente, la foto in questione non sarebbe mai stata diffusa.

Un giorno in pretura mantiene inalterato il proprio fascino perché tratta la cronaca nera senza artifici con lo scopo di renderla accattivante a livello televisivo.

La cronaca nera non deve essere "figa" o cool, deve essere solo raccontata. E basta.

[live_placement]

Un giorno in pretura è un programma di cronaca giudiziaria condotto da Roberta Petrelluzzi, in onda ogni sabato sera, a partire dalle ore 23:50, su Rai 3.

Un giorno in pretura | Puntata 22 settembre 2018 | Anticipazioni

Questa sera andrà in onda la prima puntata della nuova edizione di Un giorno in pretura.

Con questa stagione, Roberta Petrelluzzi festeggerà il trentennale di messa in onda.

Il primo processo di questa nuova edizione vedrà seduto sul banco degli imputati, Mirko Alessi, un artigiano fiorentino che, nella notte del 29 giugno 2016, accoltellò per ben 94 volte Kimberly, una transessuale brasiliana di cui era cliente abituale. Mirko Alessi uccise anche Mariela, giovane donna sudamericana presente quella notte in casa. Una terza donna si salvò, lanciandosi dalla finestra.

Un giorno in pretura | Dove vederlo

Un giorno in pretura va in onda su Rai 3 a partire dalle ore 23:50.

Per quanto riguarda lo streaming, il programma è visibile sul sito Rai Play.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Un giorno in pretura | Second Screen

Un giorno in pretura è presente sul web con una sezione a parte sul sito di Rai Play.

Il programma di Roberta Petrelluzzi si può trovare anche su Facebook con una pagina ufficiale.

La trasmissione è presente anche su Twitter con un account ufficiale. L'hashtag con il quale sarà possibile commentare la puntata è #UnGiornoinPretura.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 23:50.

PROSEGUI LA LETTURA

Un giorno in pretura, il fascino di un programma che non tenta di essere affascinante é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:59 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Stanotte a Pompei, il diario minimo di Alberto Angela resuscita la città sepolta (e rinvigorisce l'orgoglio Rai) Sat, 22 Sep 2018 21:55:54 +0000 http://www.tvblog.it/post/1563730/stanotte-a-pompei-diretta http://www.tvblog.it/post/1563730/stanotte-a-pompei-diretta Giorgia Iovane Giorgia Iovane

PROSEGUI LA LETTURA

Stanotte a Pompei, il diario minimo di Alberto Angela resuscita la città sepolta (e rinvigorisce l'orgoglio Rai) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 23:55 di Saturday 22 September 2018

]]> 0 Young Signorino, Relax è il nuovo singolo (Testo e Video) Sat, 22 Sep 2018 21:21:55 +0000 http://www.soundsblog.it/post/515564/young-signorino-relax-testo-video http://www.soundsblog.it/post/515564/young-signorino-relax-testo-video Fabio Morasca Fabio Morasca

Sabato 22 settembre 2018, Young Signorino, il trapper conosciuto per canzoni come Mmh ha ha ha, La danza dell'ambulanza, Vestito nudo e Coma lover, ha pubblicato un nuovo video.

Il nuovo singolo del trapper cesenate si intitola Relax.

Dopo un periodo nel quale si era parlato poco di Young Signorino, rispetto al boom provocato dal singolo e dal video di Mmh ha ha ha, recentemente, il trapper 19enne è tornato alla ribalta grazie ad un tweet della popstar Dua Lipa che ha dichiarato di essere ossessionata proprio dal singolo più famoso di Young Signorino.

Di seguito, trovate il testo di Relax.

Young Signorino - Relax | Testo

Sto seduto sull'Hype Beast tutto relax
sto seduto sull'Hype Beast con la sedia
sto fumando sull'Hype Beast la mia Winston
me ne sto seduto qui, ci sto, ci sto, relax
me ne sto seduto qui, ci sto, ci sto, relax
me ne sto seduto qui, ci sto, ci sto, relax.

Me ne sto qui, seduto sull'Hype Beast
voglio stare tranqui tranqui, quando voglio scendo
sto fumando una canna alla mela e me la gusto
capisci le sillabe, cantale, ballale
voglio le tasche gonfie come se fossero un gonfiabile
nubi di fumo di Winston di Signorino
primo in tendenza, sono lì per me
se ti imbarazzi, puoi farmi un caffè
se non sai farlo, fai un cappuccino
se non farli, dai resta zitto
1200, pago l'affitto
frasca al maschile, sono un granito
se sto piacendoti, è il Signorino
fumo le cime con un mio amico.

Sai che sto in fisso con la mia estetica
io li moltiplico, matematica
faccio le cose solo se a me mi va
quindi non dirmi di fare cose nah
faccio le cose ma faccio le cose a modo
sai che se non c'è quel modo, io il modo sempre lo trovo
punto di riferimento, sto fumando polare
sto seduto sull'Hype Beast, come sull'universo
uno, non tocco ciò che non è mio
ma poi tocco tutto perché qua è tutto mio
due, non parlarmi come fossi tuo
perché sono solo di lei e sono mio.

Sto seduto sull'Hype Beast tutto relax
sto seduto sull'Hype Beast con la sedia
sto fumando sull'Hype Beast la mia Winston
me ne sto seduto qui, ci sto, ci sto, relax
me ne sto seduto qui, ci sto, ci sto, relax
me ne sto seduto qui, ci sto, ci sto, relax.

PROSEGUI LA LETTURA

Young Signorino, Relax è il nuovo singolo (Testo e Video) é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 23:21 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Kanye West & Lil Pump, I love it è il nuovo singolo (Testo, Traduzione e Video) Sat, 22 Sep 2018 21:10:32 +0000 http://www.soundsblog.it/post/515563/kanye-west-e-lil-pump-i-love-it-testo-traduzione-video http://www.soundsblog.it/post/515563/kanye-west-e-lil-pump-i-love-it-testo-traduzione-video Fabio Morasca Fabio Morasca

Dal 7 settembre 2018, è disponibile il singolo pubblicato da Kanye West e Lil Pump che si intitola I love it. La collaborazione tra il rapper di Atlanta e il giovane trapper di Miami vede anche la partecipazione della comica statunitense Adele Givens in alcune parti vocali.

I love it è stata presentata dai due rapper in occasione dei Pornhub Awards 2018 dei quali Kanye West è stato il direttore creativo. In quest'occasione, è stato presentato in anteprima anche il video della canzone. Il video del singolo è stato prodotto da Spike Jonze e diretto dallo stesso West insieme ad Amanda Adelson.

Sia Kanye West che Lil Pump sono in procinto di pubblicare nuovi album. Il prossimo 29 settembre, Kanye West pubblicherà l'album Yandhi; Harverd Dropout, invece, è il titolo del secondo album di inediti di Lil Pump che verrà pubblicato prossimamente.

Di seguito, trovate il testo e la traduzione di I love it.

Kanye West & Lil Pump - I love it | Testo

'Cause you know in the old days
They couldn't say the shit they wanted to say
They had to fake orgasms and shit
We can tell niggas today:
"Hey, I wanna cum, mothafucka!”

You're such a fuckin' ho, I love it (I love it)
You're such a fuckin' ho, I love it (I love it)

You're such a fuckin' ho, I love it (love it, love it)
(I'ma fuck a bitch, tell her cousin)
Your boyfriend is a dork, McLovin (dork)
(McLovin; ooh, ooh, ooh)
I just pulled up in a Ghost (Ghost)
Fucked that bitch up out in London (up out in)
Then I fucked up on her cousin
Or her sister, I don't know nothin' (uh-uh, woo)
And my niggas gettin' ignorant
Like a lighter, bitch, we ignant (ignant, yeah)
All this water on my neck
Look like I fell when I went fishin' (fell!)
So much diamonds on my bust down
Ooh, fuck, what's the time? (where we at?)
Me and Smokepurpp sippin' drank (Purpp!)
Ooh, fuck, she take lines (lines)

You're such a fuckin' ho, I love it (I love it, scoop!)
You're such a fuckin' ho, I love it (I love it)

You're such a fuckin' ho
When the first time they ask you if you want sparklin' or still?
Why you tryna act like you was drinkin' sparklin' water 'fore you came out here?
You're such a fuckin' h—

I'm a sick fuck, I like a quick fuck (whoop!)
I'm a sick fuck, I like a quick fuck (whoop!)
I'm a sick fuck, I like a quick fuck (whoop!)
I'm a sick fuck, I like a quick fuck (whoop!)
I'm a sick fuck, I like a quick fuck
I like my dick sucked, I'll buy you a sick truck
I'll buy you some new tits, I'll get you that nip-tuck
How you start a family? The condom slipped up
I'm a sick fuck, I'm inappropriate
I like hearin' stories, I like that ho shit
I wanna hear mo' shit, I like the ho shit
Send me some mo' shit, you triflin' ho bitch (bitch, bitch, bitch)

You're such a fuckin' ho, I love it (I love it)
You're such a fuckin' ho, I love it (I love it)

'Cause you know in the old days
They couldn't say the shit they wanted to say
They had to fake orgasms and shit
We can tell niggas today:
"Hey, I wanna cum, mothafucka!"

Kanye West & Lil Pump - I love it | Traduzione

Perché lo sai che ai vecchi tempi
loro non potevano dire la m*rda che volevano dire
dovevano fingere orgasmi e mer*a
oggi possiamo dire ai ne*ri:
"Ehi, voglio venire, figlio di pu*tana!"

Sei una fot*uta tro*a, lo amo
Sei una fot*uta tro*a, lo amo

Sei una fot*uta tro*a, lo amo (lo amo, lo amo)
(sto per sco*are una tro*a, diglielo a sua cugina)
il tuo fidanzato è un cretino, McLovin
(McLovin, oh oh oh).
L'ho appena tirata su in una Ghost
ho sco*ato quella tro*a a Londra (sopra, fuori, dentro)
poi ho sco*ato sua cugina
o sua sorella, non so niente
e i miei ne*ri stanno diventando ignoranti
come un accendino, tro*a, noi ignoriamo
tutta quest'acqua sul mio collo
sembra come se fossi caduto quando sono andato a pescare
così tanti diamanti dal mio busto in giù
oh caz*o, che ore sono? (dove siamo?)
io e Smokepurpp abbiamo bevuto
oh caz*o, lei tira le linee.

Sei una fot*uta tro*a, lo amo
Sei una fot*uta tro*a, lo amo

Sei una fot*uta tro*a, lo amo
quando la prima volta ti chiedono se la vuoi naturale o frizzante
stai provando a comportarti come se avessi bevuto acqua frizzante prima di venire qui
sei così fo*tutamente tro*a.
Sono malato di sesso, mi piace una sco*ata veloce
Sono malato di sesso, mi piace una sco*ata veloce
Sono malato di sesso, mi piace una sco*ata veloce
Sono malato di sesso, mi piace una sco*ata veloce
Sono malato di sesso, mi piace una sco*ata veloce
mi piace che mi su*chino il caz*o, ti comprerò un camion malato
ti comprerò delle tette nuove, ti darò un copri-capezzoli
come dare inizio ad una famiglia? Il preservativo è scivolato
sono malato di sesso, sono inappropriato
mi piace ascoltare storie, mi piace quella mer*a
voglio sentire un po' di mer*a, mi piace quella mer*a
mandami un po' di altra mer*a, stai scherzando tro*a.

Sei una fot*uta tro*a, lo amo
Sei una fot*uta tro*a, lo amo.

Perché lo sai che ai vecchi tempi
loro non potevano dire la m*rda che volevano dire
dovevano fingere orgasmi e mer*a
oggi possiamo dire ai ne*ri:
"Ehi, voglio venire, figlio di pu*tana!".

PROSEGUI LA LETTURA

Kanye West & Lil Pump, I love it è il nuovo singolo (Testo, Traduzione e Video) é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 23:10 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Laura Pausini, concerto al Circo Massimo in onda su Canale 5, sabato 22 settembre 2018 Sat, 22 Sep 2018 19:16:08 +0000 http://www.tvblog.it/post/1563694/laura-pausini-concerto-circo-massimo-canale-5-sabato-22-settembre-2018 http://www.tvblog.it/post/1563694/laura-pausini-concerto-circo-massimo-canale-5-sabato-22-settembre-2018 Alberto Graziola Alberto Graziola

Questa sera, sabato 22 settembre alle ore 21.00 Canale 5 trasmetterà in prima visione Laura Pausini Circo Massimo, il concerto-evento che la cantante italiana più amata nel mondo ha tenuto lo scorso luglio al Circo Massimo di Roma. Un nuovo incredibile primato nel venticinquesimo anno della carriera di Laura Pausini, appena nominata ai Latin Grammy Awards 2018: dopo essere stata la prima donna ad esibirsi a San Siro nel 2007 e la prima italiana in tour negli stadi nel 2016, è stata la prima donna in assoluto a cantare sul palco dell’arena romana con due serate storiche per la musica italiana.

Un grande show pensato per il grande debutto di Fatti Sentire World Tour che, dopo il live trionfale al Radio City Music Hall di New York a conclusione di un tour oltreoceano di enorme successo tra Nord e Sud America, prosegue all’Arena di Verona questa sera e domani, 22 settembre, con le restanti due date delle tre completamente esaurite.

Dopo Verona il tour proseguirà in Italia ed Europa per chiudere il 31 ottobre a Roma. Uno spettacolo di oltre due ore e mezza tra geyser, fontane luminose, coriandoli e streamers dove Laura Pausini ha cantato i brani tratti da Fatti sentire, il suo ultimo album di inediti pubblicato in tutto il mondo per Atlantic/Warner Music entrato nella top ten degli album più venduti nel mondo e i suoi indimenticabili successi.

Sul palco insieme a Laura Pausini una band di sette musicisti e cinque coristi. Alle chitarre Paolo Carta, direttore musicale dello show, con Nicola Oliva; al pianoforte Fabio Coppini; alle percussioni Ernesto Lopez; alla batteria Carlos Hercules; alle tastiere Andrea Rongioletti; al basso Roberto Gallinelli. Ai cori, cinque voci straordinarie: Gianluigi Fazio, Monica Hill, Roberta Granà, David Blank e Claudia D'Ulisse, già sul palco di Pausini Stadi 2016. Lo show è arricchito dalla presenza di dodici performer: Simone Milani, Stefano Ferrari, Marco Pipani, Stefano Otoyo, Jolomi Urunden, Rajabu Rashidi, Michael Piccolo, Luca Contoli, Alessio Bardino, Simone Sturiale, Tommaso Daigoro De Bernardi e Gabriel Adriani

PROSEGUI LA LETTURA

Laura Pausini, concerto al Circo Massimo in onda su Canale 5, sabato 22 settembre 2018 é stato pubblicato su Tvblog.it alle 21:16 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Classifica musica inglese 21 settembre 2018: Calvin Harris primo nei singoli con Promises, Eminem rimane in vetta negli album con Kamikaze Sat, 22 Sep 2018 17:25:51 +0000 http://www.soundsblog.it/post/515488/classifica-musica-inglese-21-settembre-2018 http://www.soundsblog.it/post/515488/classifica-musica-inglese-21-settembre-2018 Alberto Muraro Alberto Muraro

Niente è cambiato in vetta alle classifiche briìtanniche di questa settimana. Calvin Harris e Sam Smith rimangono infatti in vetta alla chart dei singoli più ascoltati Oltremanica con la loro Promises. La classifica, inoltre, è rimasta invariata almeno per quanto riguarda le prime 5 posizioni. Il nostro Gigi d'Agostino, in collaborazione con Dymoro, entra alla 8, con un balzo di 8 posizioni, grazie al suo remix di In My Mind.

 

 

Per quanto riguarda gli album, rimane in vetta Kamikaze di Eminem. Tuttavia, in top 10 arrivano ben 4 new entry. Stiamo parlando di Paul Weller in seconda posizione con True Meaning, Pale Waves alla 8 con My mind makes noises, 7 di David Guetta alla 9 e infine i Jungle con Forever alla 10. Ecco qui sotto il dettaglio delle classifiche musicali UK aggiornate al 21 settembre 2018.

 

 

Classifica musica inglese 21 settembre: Singoli


1. Promises - Calvin Harris feat. Sam Smith
2. Eastside - Benny Blanco, Halsey e Khalid
3. I love it - Kanye West e Lil Pump
4. Body - Loud Luxury feat. Brando
5. Happier - Marshmello feat. Bastille
6. Taste - Tyga feat. Offset
7. Lucky You - Eminem feat. Joyner Lucas
8. In my mind - Gigi d'Agostino
9.  Girls like you - Maroon 5 feat. Cardi B
10. Electricity - Silk City feat. Dua Lipa

 

Classifica musica inglese 21 settembre 2018: Album


1. Kamikaze - Eminem.
2.True Meanings - Paul Weller.
3.The Greatest Showman (Original Motion Picture Soundtrack) - Artisti Vari
4.Mamma Mia! Here We Go Again (Original Soundtrack) - Artisti Vari
5.Sweetener - Ariana Grande
6. Staying At Tamara's - George Ezra
7. Scorpion - Drake
8.My Mind Makes Noises - Pale Waves
9. 7 - David Guetta
10. For ever - Jungle

PROSEGUI LA LETTURA

Classifica musica inglese 21 settembre 2018: Calvin Harris primo nei singoli con Promises, Eminem rimane in vetta negli album con Kamikaze é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 19:25 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Classifica Singoli FIMI 20 settembre 2018: Guè Pequeno piazza ben sette brani in top 10 Sat, 22 Sep 2018 16:07:44 +0000 http://www.soundsblog.it/post/515485/classifica-singoli-fimi-20-settembre http://www.soundsblog.it/post/515485/classifica-singoli-fimi-20-settembre Alberto Muraro Alberto Muraro

Non solo Sinatra di Gué Pequeno è l'album più venduto della settimana in Italia. Grazie ai numeri dello streaming, Cosimo Fini (questo il vero nome di Gué) è infatti riuscito a piazza ben 7 singoli estratti dal suo ultimo album nella top 10 dei singoli più ascoltati e scaricati degli ultimi 7 giorni. Ma andiamo con ordine.

Il rapper lombardo batte sé stesso in vetta alla classifica: Borsello, pezzo in collaborazione con Sfera Ebbasta, ruba il trono a Trap Phone (con Capo Plaza), che scende in terza posizione. Seconda posizione per Claro, il pezzo di Gué in collaborazione con Tony Effe e Prynce.

Lo spazio in top 10 rimasto per gli altri artisti è limitato alla posizione 7 (Amore e Capoeira di Takagi e Ketra e Giusy Ferreri) . Tutto tua madre, il nuovo singolo di J-AX, che debutta direttamente all'ottava posizione e Girls Like you dei Maroon 5, decima.. Qui sotto il dettaglio della classifica FIMI dei singoli aggiornata al 20 settembre 2018.

 



Classifica FIMI Singoli 20 settembre 2018


1 . Borsello - Gué Pequeno feat. Sfera Ebbasta
2. Claro - Guè Pequeno feat. Tony Effe e Prynce
3 Trap Phone - Gué Pequeno e Capo Plaza
4. 2% - Gué Pequeno feat. Frah Quintale
5. Modalità aereo- Guè Pequeno feat. Marracash e Luché
6. Bastardi senza gloria - Gué Pequeno feat. Noyz Narcos
7. Amore e Capoeira - Giusy Ferreri, Takagi e Ketra e Sean Kingston
8. Tutto tua madre - J-Ax
9. Bling Bling (Oro) - Gué Pequeno
10. Girls like you - Maroon 5 feat. Cardi B

PROSEGUI LA LETTURA

Classifica Singoli FIMI 20 settembre 2018: Guè Pequeno piazza ben sette brani in top 10 é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 18:07 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Classifica Album FIMI 20 settembre 2018: Sinatra di Gué Pequeno debutta in vetta Sat, 22 Sep 2018 15:52:09 +0000 http://www.soundsblog.it/post/515483/classifica-album-fimi-20-settembre-2018 http://www.soundsblog.it/post/515483/classifica-album-fimi-20-settembre-2018 Alberto Muraro Alberto Muraro

Non è durato molto il dominio di Ernia in vetta alla classifica degli album più venduti in Italia. Il rapper ha infatti dovuto lasciare la cima della FIMI Chart al collega Gué Pequeno, che è entrato dritto dritto in prima posizione con il suo nuovo disco Sinatra.

Ernia scende così in terza posizione con il suo disco 68, mentre davanti a lui, secondo, resiste Eminem con il suo decimo album, Kamikaze. Fra le novià più succose di questa settimana troviamo 7, il settimo disco di David Guetta, entrato (per ironia della sorte?) direttamente in settima posizione. Qui sotto trovate il dettaglio della classifica FIMI dei dischi più venduti in Italia nella settimana del 20 settembre 2018.

 



Classifica Album FIMI 20 settembre 2018


1. Sinatra - Gué Pequeno
2. Kamikaze - Eminem
3. 68 - Ernia
4. Peter Pan - Ultimo
5.  Raise Vibration - Lenny Kravitz
6. Plume - Irama
7. 20 - Capo Plaza
8.  7 - David Guetta
9. Rockstar - Sfera Ebbasta
10. Notti Brave

PROSEGUI LA LETTURA

Classifica Album FIMI 20 settembre 2018: Sinatra di Gué Pequeno debutta in vetta é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 17:52 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
Luca Telese e le continue frecciate a Rete 4: "E' un gioco, ci sfottiamo. La7 ha un primato e vuole vincere" Sat, 22 Sep 2018 15:51:12 +0000 http://www.tvblog.it/post/1564025/luca-telese-rete4-dichiarazioni http://www.tvblog.it/post/1564025/luca-telese-rete4-dichiarazioni Massimo Falcioni Massimo Falcioni

Ci sfottiamo. Quando ti senti in una squadra giochi per vincere e In Onda è la prosecuzione di Otto e mezzo”. A parlare a Tvblog è Luca Telese, conduttore del talk estivo di La7 assieme a David Parenzo, che di recente si è distinto per le ripetute stoccate nei confronti di Retequattro.

Un atteggiamento che ha scatenato reazioni, con il giornalista sardo protagonista nell’ultima settimana di programmazione di una sfida diretta con la nuova Stasera Italia di Barbara Palombelli.

Quando il 6 settembre ospitò Lilli Gruber, Telese annunciò l’ospitata di Alessandro Di Battista in una maniera che stupì un po’ tutti: “Quelli di Retequattro impazziranno”. Il bis venne servito ventiquattr’ore dopo e stavolta ad essere chiamate in causa furono le interruzioni pubblicitarie della concorrenza: “Gli amici di Retequattro hanno dovuto fare una onlus senza pubblicità per inseguirci”.

L’ulteriore indizio che dimostrerebbe l’esistenza di un caso è recentissimo. Venerdì 21 settembre i ruoli sono invertiti, ma la musica è la stessa. Ad Otto e mezzo Telese è ospite assieme a J-Ax e Alessandro Sallusti. Si parla dei ‘comunisti col rolex’, il contesto sembra il meno idoneo per una stilettata ai rivali, eppure l’affondo arriva ugualmente: “La Gruber, lo dico agli amici di Retequattro che inseguono con la lingua di fuori, ha fotografato J-Ax e ha davanti un racconto della sinistra”.

Lilli sorvola, il pubblico a casa no. E iniziano le ricostruzioni più disparate, smontate dal diretto interessato, che reagisce col sorriso.

“E’ come una partita di wrestling, a volte si fa ammuina in campo. E’ il lato bello di questo lavoro. E’ la sfida della nostra vita, viviamo per la tv, per l’informazione. Tanti che sono a Retequattro sono miei amici o hanno lavorato con me. Quindi ci pizzichiamo amabilmente con il sapido e leale senso dei duellanti. Per tutte le sessantasei puntate di questa estate chiamavo Marcello Vinonuovo o Francesco Cutillo e giù goliardici sfottò reciproci a seconda dei risultati. Ci sono molte carriere comuni. È come un grande campionato molto competitivo. Per questo durante l’ultima estate io sfottevo loro sul ‘trucco’ dello spot che divideva prima e seconda parte, liberandoli dal compito della pubblicità e avvantaggiandoli”.

Telese cita a questo punto la Palombelli, plaudendo al suo lavoro:

“Ho un’antica simpatia e stima per lei e addirittura amicizia con i vertici di Mediaset che hanno avviato una operazione coraggiosa. Poi però quando si scende in campo ‘à la guerre comme à la guerre’, perché questa è l’anima della competizione sana. Retequattro ha fatto un esperimento titanico, ha tutti gli occhi addosso. Ha cambiato le ruote della locomotiva in corsa. Siamo in gioco, noi di La7 abbiamo un primato e lo difendiamo. In Onda ha fatto il record come media stagionale degli ultimi sette anni. Abbiamo realizzato puntate parlando di arte e quadri. Essere inseguiti avendo il primato della qualità è bellissimo”.

Allontanato infine il dubbio di un risentimento verso Mediaset:

Andai via quando Cairo mi chiamò. A Mediaset sono stato benissimo, ho compiuto un ciclo stupendo, non ci sono problemi, assolutamente. Ho imparato davvero tanto. Il mio Matrix è stato forse il primo ritorno dell’azienda sul sentiero dell’informazione. Ho degli amici, andiamo a cena e faccio ancora parte su Whats App della chat del calcetto del Palatino. E’ un mondo bello, non c’è rabbia. Io voglio vincere, sono pagato per vincere, per trovare idee. Loro pure”.

PROSEGUI LA LETTURA

Luca Telese e le continue frecciate a Rete 4: "E' un gioco, ci sfottiamo. La7 ha un primato e vuole vincere" é stato pubblicato su Tvblog.it alle 17:51 di Saturday 22 September 2018

]]>
0
La prova del cuoco: La giuria della terza settimana (Anteprima Blogo) Sat, 22 Sep 2018 14:38:31 +0000 http://www.tvblog.it/post/1564021/la-prova-del-cuoco-la-giuria-della-terza-settimana-anteprima-blogo http://www.tvblog.it/post/1564021/la-prova-del-cuoco-la-giuria-della-terza-settimana-anteprima-blogo Hit Hit

La prova del cuoco: La giuria della terza settimana (Anteprima Blogo)

Parte lunedì la terza settimana di programmazione della nuova edizione della Prova del cuoco. Non è stato di certo facile il lavoro di restyling del programma del mezzogiorno della Rete 1 condotto quest'anno da Elisa Isoardi. . I cambiamenti sono sempre difficili da digerire e a seguito degli aggiustamenti che ci sono stati e ancora ci saranno nella prossime settimane, vedremo dove si stabilizzerà il dato di questo storico programma in onda ormai da 18 anni.

Nel frattempo TvBlog è in grado di annunciarvi la composizione della giuria della terza settimana di messa in onda. Vediamo insieme dunque chi giudicherà le ricette che verranno cucinate nella gara dei cuochi ed i vip che li affiancheranno giorno per giorno:

LELE USAI


Chef


Dopo un’importante esperienza a Londra, lavora per tre anni in un prestigioso locale romano, dove conosce il suo attuale socio. Le sue esperienze più significative si sono consumate sotto la guida di Enrico Derflingher e Gualtiero Marchesi. Nel 2006 apre un ristorante ad Ostia e nel 2015 viene insignito della stella Michelin.

GIGI PADOVANI


Critico gastronomico

La passione per la cucina lo porta a pubblicare una ventina di libri e a curare per il quotidiano “La Stampa” una rubrica sul food e il blog “Dolce vita”, per il freepress “Leggo” la pagina “Sapori”. Come critico gastronomico vanta collaborazioni con guide de L’Espresso e di Identità golose e tiene conferenze in Italia e all’estero.

I vip che siederanno in giuria insieme a Padovani e Usai saranno lunedì 24 settembre Flavio Insinna, quindi martedì 25 settembre Antonella Elia e mercoledì 26 settembre la conduttrice del Tg2 Maria Concetta Mattei.

PROSEGUI LA LETTURA

La prova del cuoco: La giuria della terza settimana (Anteprima Blogo) é stato pubblicato su Tvblog.it alle 16:38 di Saturday 22 September 2018

]]>
0